Eccoci qui arrivate al primo, grande, importante momento di un matrimonio (e in questo caso specifico, il mio matrimonio): la consegna delle partecipazioni!

Dopo mesi passati a pensare, ideare, ripensare, studiare, progettare, cestinare, rifare e finalmente realizzare, è arrivato il momento tanto aspettato della consegna.
Devo dirvi, in tutta onestà, che questa “faccenda delle partecipazioni” me la sono presa particolarmente a cuore.
Avendone difatti ideato tutto il progetto, dalla parte grafica, al confezionamento e sapendo di andare un po’ “fuori dalle righe” rispetto alle tradizionali partecipazioni, avevo un pochina di ansia da prestazione sul loro effettivo apprezzamento.
Così, dopo giorni, di paranoie standard :D, alla fine mi sono detta: “Sì, tu sei così, sei diversa dal comune, ti piacciono le cose particolari e un po’ speciali, ma alla fine, il bello sta proprio in questo! E se tutto ciò rende felice te e ovviamente il tuo futuro marito… allora tutto il resto “è noia”!”

E così ecco pian, piano svelate le nostre partecipazioni, con il tema del nostro matrimonio e tutto l’amore in esse racchiuso.
Abbiamo deciso che il fiore della sposa, la tanto delicata gypsophila, avrebbe rappresentato l’elemento decorativo di accompagnamento e poi una casa, simbolo della nostra casa, l’elemento rappresentativo, come simbolo di unione e del nostro amore che si concretizza con la nostra vita futura sotto lo stesso tetto.
Ho scelto i toni del grigio, del rosa e del bianco (e qui ammetto di aver calcato io la mano con il mio futuro sposo, visto che sono tonalità che adoro :D) e ho riportato dei piccoli cuori come elemento costante della nostra unione.

Le scatoline sono “made in Selfpackaging” e devo dire che non avrei potuto fare scelta migliore. Non solo sono bellissime, ma sono stati anche super precisi nella consegna e davvero carini nell’aggiungere più di qualche scatola nell’ordine, se per sbaglio avessi commesso qualche errore e me ne fosse servita qualcuna in più.

Tutto il resto è “made in Le Coccole Creative” 😀 e penso possiate immaginare la soddisfazione e la gioia di sapere che ogni particolare è stato progettato e realizzato proprio da me, che in queste partecipazioni, così come in ogni dettaglio del matrimonio, ci sto mettendo tutta me stessa, sia emotivamente che professionalmente.

Ma adesso basta chiacchiere, vi lascio alle nostre partecipazioni di matrimonio………

Un bacio,
Eleonora